Come si può cambiare il termine di pagamento?

Purtroppo, in qualità di rivenditore non abbiamo accesso alle fatture emesse da Klarna. Tuttavia, come acquirente hai la possibilità di visualizzare i dati esatti del tuo ordine su Klarna e di contattare direttamente Klarna in caso di ritardo nella consegna o di un reso. Per farlo, usa l'app Klarna o accedi a klarna.com.

Consegna in ritardo:

In qualità di cliente, puoi mettere in pausa la tua fattura da Klarna. Se il tuo pacco non è ancora arrivato alla scadenza del pagamento, puoi andare alla fattura corrispondente alla data di scadenza e segnalare il problema. La fattura sarà poi messa in pausa per 21 giorni. Se il pacco arriva entro questo tempo, puoi togliere la pausa. In caso contrario, sarai automaticamente contattato da Klarna. È importante quindi rispondere a questa email in modo che la pausa venga prolungata.

Resi:

Se desideri restituire la merce, vai alla fattura corrispondente e clicca su "Registra reso". La fattura è sospesa per 28 giorni. Se il tuo reso viene inviato entro questo periodo, riceverai una fattura aggiornata con un nuovo termine di pagamento. Se non viene effettuata alcuna prenotazione, Klarna ti contatterà nuovamente e anche qui è importante rispondere immediatamente all'e-mail.

È importante conservare le ricevute e la corrispondenza fino al completamento del processo.

Tema mora:

In caso di ritardo nella consegna o di restituzione, Klarna contabilizza le spese di mora, è importante che anche in questo caso metterti in contatto con Klarna come cliente, poichè noi come commerciante non riceviamo qui alcuna informazione da Klarna e non possiamo quindi chiedere una rinuncia alle spese.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0