Capiamo che è molto fastidioso dal punto di vista del cliente quando i prodotti non sono continuamente disponibili per l'ordine. Naturalmente, non siamo contenti neanche di questo. Purtroppo, è ancora molto difficile per noi, come piccola start up, calcolare le scorte e le cifre di vendita, perché la domanda cambia sempre in modo imprevedibile con la crescita.

Nelle ultime settimane siamo stati sorpresi da una domanda inaspettatamente alta (di cui naturalmente siamo anche molto felici), quindi alcuni prodotti sono stati purtroppo venduti più velocemente di quanto potessimo produrli di nuovo.

Dato che non ci discostiamo dai nostri elevati standard di qualità nonostante alcuni problemi di consegna legati al Covid dobbiamo purtroppo accettare di tanto in tanto i posti liberi e quindi rinunciare consapevolmente alla perdita di vendite che ne deriva.

Tuttavia, stiamo facendo tutto il possibile per evitare che succeda in futuro e per migliorare in questo settore :)

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 3 su 3